belly-3186730_1280
ALICE VEGLIO

Il tuo piano Detox per l’estate in 5 semplici mosse

 

L’estate si avvicina ed è proprio ora che centinaia di donne si rendono conto di aver seguito troppo a lungo abitudini alimentari scorrette o piani di allenamento non ben strutturati.

Troppe volte mi trovo messaggi di donne scoraggiate da un metabolismo bloccato e grasso localizzato che sembra non andare via.

L’unica soluzione per salutare per sempre questi problemi è senz’altro prendere in mano la situazione e porre in essere un piano detox per riattivare il metabolismo e porre il tuo corpo nella giusta frequenza per poter iniziare a bruciare i grassi in eccesso in modo effettivo.

 

Come?

 

Segui questi 5 semplici step!!

 

1.Inizia una nuova routine improntata sulla sostenibilità.

Non prendiamoci in giro.. senza attività fisica e un criterio nutrizionale non si possono ottenere risultati. Pensa per esempio a tutte le ragazze che si riducono a svilenti diete home made fatte di insalate e petti di pollo ed ottengono come risultato unicamente un corpo svuotato e floscio e un metabolismo danneggiato. Per avere un corpo armonico e fare un’azione Detox sul tuo organismo è fondamentale porre in essere un’azione concreta di tonificazione per contrastare lo svuotamento da dimagrimento ed un’alimentazione studiata sulla base del proprio metabolismo basale ed alternata nel tempo contemplando fasi di “Refeed”.

Tutte noi abbiamo quindi bisogno di crearci una nostra routine del genere, che però sia perseguibile su lungo termine e soprattutto sostenibile se vogliamo davvero che il cambiamento non sia solo una cosa momentanea in vista dell’estate.

È per questo che con il mio programma ho voluto portare a casa di donne impegnate, mamme, imprenditrici e studentesse uno schema facile da seguire e che non ti obbliga a passare ore e ore in palestra ed in cucina.

Quante volte ti è infatti capitato di iniziare un programma super carica e motivata ma dopo poco tempo hai iniziato a rimandare i tuoi allenanti e uscire un pò dai binari ?

Un programma detox che si rispetti deve evitare questo e permetterti di essere costante.

Quindi il primo step imprescindibile per depurare il tuo corpo è iniziare a seguire una nuova routine fatta di movimento ed alimenti capaci di nutrirti e farti ottenere i risultati sperati. Affidati quindi a professionisti ed assicurarti di avere uno schema corretto da seguire. Io ti aspetto nel mio programma quando più lo vorrai!!

 

 2. Fai risvegliare il tuo metabolismo.

Mi spiace deluderti ma non esiste un apporto calorico ideale per tutti… Quindi purtroppo la dieta che trovi sul giornalino, online o lo schema nutrizionale della tua amica non ti daranno MAI risultati. Questo perché innanzitutto un piano detox che si rispetti non può prescindere dal calcolo esatto del tuo metabolismo basale, un adattamento sulla base dei tuoi obiettivi e il calcolo del giusto ammontare di giorni di refeed.

È infatti per questa ragione che tutte le ragazze che aderiscono al mio programma hanno subito modo di veder calcolato il proprio metabolismo basale e trovare l’apporto calorico necessario per le loro specifiche esigenze.

Ogni piano detox che si rispetti deve inoltre configurare una continua alternanza dell’apporto calorico con giornate dedicate al “refeed” ovvero al reintegro di calorie al fine di non far mai rallentare il metabolismo. Tantissime donne rischiano infatti di rovinare il proprio metabolismo abituandolo allo stesso apporto calorico per mesi senza mai ponderarlo ed alternarlo sulla base dei propri obiettivi.

Il secondo step quindi per attuare un piano detox in vista dell’estate è quello di iniziare a seguire uno schema nutrizionale ben studiato effettuando una fase di refeed ed ipocalorica per risvegliare il metabolismo.

Mi raccomando assicurati di affidarti ai giusti professionisti !

 

3. Aumenta la quota di Potassio e riduci quella di sodio.

Questo accorgimento è fondamentale in vista dell’estate e pochi ci prestano realmente la giusta attenzione. Il potassio ha un potere drenante incredibile e se assunto nelle giuste dosi può essere utilizzato per ristabilire l’equilibrio idrico, asciugando la silhouette e aumentando il tono muscolare della cute. Il potassio è il minerale di cui abbiamo più bisogno in assoluto: il fabbisogno di un adulto è di almeno 2-3 g al giorno. Ogni giorno ne eliminiamo delle quote con urina e sudore, mentre l’alimentazione è la sola arma a nostra disposizione per mantenere le scorte, visto che questo minerale non può essere sintetizzato dal nostro organismo.

Quindi per tenere alti i livelli di potassio e depurare il tuo organismo segui in cucina questi 3 piccoli consigli:

  • Abbonda con spezie ed erbe aromatiche (usale in abbondanza sui piatti preferibilmente a fine cottura evitando l’utilizzo di sale)
  • Assumi ogni giorno uno yogurt con fermenti lattici vivi o kefir (questo accorgimento permette alle mucose intestinali di assimilare ancora meglio il potassio ed evitare disbiosi)
  • Cereali integrali cotti al vapore (alcuni cereali integrali sono particolarmente ricchi di potassio: il record è raggiunto da grano duro, grano saraceno e farro. Lessarli a lungo rischia di ridurre il loro potere drenante… è quindi una buona scelta cuocerli al vapore. Io utilizzo una comoda vaporiera!)

 

4. Assumi tisane di Equiseto.

Questa pianta contiene principi attivi diuretici e favorisce la depurazione delle scorie metaboliche con buoni effetti sulla circolazione. L’equiseto può essere utilizzato da solo ma una mossa davvero vincente è sfruttarlo in sinergia con altri alleati verdi formidabili come il carciofo e tarassaco perché entrambi depurano il fegato, il cui buon funzionamento è fondamentale per riuscire ad eliminare la ritenzione idrica. Il fegato poi è l’organo dell’energia, che è necessaria al corpo per portare a termine una depurazione di successo.

Puoi farti preparare in erboristeria una miscela che contenga in parti uguali estratti taglio tisana di equiseto, tarassaco e carciofo. Mettine un cucchiaino in 200 ml di acqua fredda,

porta ad ebollizione, spegni la fiamma, lascia riposare per 10 minuti e filtra. Bevi due tazze al giorno, una la mattina e una nel tardo pomeriggio.

 

5. Parti con il giusto mindset.

Non esiste piano detox di successo se non sei consapevole di tutti quegli atteggiamenti inconsapevoli che rischiano di portarti all’insuccesso.

Ci sono infatti tre principali atteggiamenti da eliminare:

  • Perfezionismo (“oggi devo stare controllata e non sgarrare”)
  • Fissazioni (“Devo assolutamente perdere due chili a settimana”)
  • Auto- compatimento (“Non mangio niente eppure ingrasso, è più forte di me, non ce la faccio”).

Se quindi vuoi prepararti ad una trasformazione, ad una completa depurazione, è ora di rompere lo schema. Alla base di molti problemi diffusi infatti c’è un meccanismo fisiologico: ciò che comunichiamo a noi stessi, viene assorbito dal cervello che lo fa suo, lo trasforma in mediatori chimici e, in definitiva, in “corpo”. Le parole che ci diciamo possono cioè creare nel cervello e nell’organismo una condizione di staticità o, viceversa, attivare una cascata di energia.

Impara quindi ad eliminare atteggiamenti nocivi e deleteri… vedrai che comunicare nel modo corretto con il tuo corpo e con le tue emozioni ti metterà nella giusta frequenza per ottenere il corpo che ami.

Scrivi a info@aliceveglio.com per iniziare oggi ad ottenere una nuova e rigenerata versione di te stessa! Ti aspetto per permetterti di vivere il tuo infinito potenziale !!

 

Alice

 

 

 

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email