pain au choco
ALICE VEGLIO

Pain au chocolat light Bright & Fit

Pain au chocolat light Bright & Fit

 

Buongiorno Super Donne!!

Alzi la mano chi non ha mai gustato ed apprezzato il sapore di un cioccolatoso e caldo fagottino al cioccolato o “pain au chocolat”. Nel mio anno di studi a Nizza ho avuto modo di scoprire ed apprezzare questo dolce francese che, dal quel tempo, ha sempre contraddistinto molte delle mie “coccole culinarie” o giornate “sgarro”.

Questo delizioso dolce è infatti purtroppo da catalogare tra gli alimenti per colazioni e merende più calorici, ricchi di zuccheri raffinati e grassi.

Gli ingredienti che caratterizzano la sua ricetta tradizionale oltre a rischiare di danneggiare a lungo andare la nostra salute ci portano anche durante il pasto a picchi glicemici indesiderati che, oltre a favorire l’aumento del peso, ci predispongono ad avere immediatamente attacchi di fame nelle ore successive.

Ho quindi deciso di mettermi ai fornelli e ricercare una versione fit con macros sani e genuini e combinazioni di alimenti in grado di farci gustare questa delizia cioccolatosa senza picchi glicemici, attachi di fame nelle ore successive e soprattutto senza sensi di colpa!!

 

Se la ricetta tradizionale oltre ad ingredienti nocivi per la salute comporta un apporto calorico di 300 kcal per unità la nuova versione light Bright & Fit che vi sto per proporre ha un apporto calorico di sole 180 calorie (poco più della metà) con una scelta di macros salutare e genuina =)

 

Ecco gli ingredienti necessari per 9 pain au chocolat:

 

300 g Farina di farina integrale

10 g Lievito di birra secco

2 Uova

50 g di Stevia

1 Pizzico di Sale

170 g Latte vegetale senza zuccheri aggiunti

100 g Olio di Cocco

120 g Cioccolato extra Fondente

 

Procedimento: 

1- In una ciotola mettete la farina, la stevia, 1 uovo, il lievito e il latte vegetale e iniziate a impastare.

2- Dopo qualche minuto aggiungete il sale e continuate ad impastare fino a quando l’impasto sarà perfettamente incordato.

3- Coprite con la pellicola e lasciate lievitare in un luogo caldo per un’ora.

4- Riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia rettangolare. Cospargete sopra la sfoglia l’olio di cocco e chiudete i quattro angoli accavallandoli fra loro.

5- Stendete delicatamente l’impasto dando una forma più allungata e fate la prima piega.

6- Piegate un terzo dell’impasto verso il centro e ripiegateci sopra l’impasto rimanente.

7- Avvolgete con la pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare per 30 minuti.

8- Fate questo procedimento per altre due volte e tra una e l’altra lasciate sempre il tempo di riposo in frigorifero.

9- Riprendete poi l’impasto e stendetelo dando una forma rettangolare.

10- Tagliate l’impasto in 9 rettangoli (i nostri 9 pain au chocolat <3 ) e tagliate il cioccolato extra fondente al coltello in 9 barrette rettangolari e sottili

11-Posizionate il primo pezzetto di cioccolato a un cm dal bordo del rettangolo. Arrotolate l’impasto e mettete un altro pezzetto di cioccolato. Arrotolate ancora.

12-Lasciate lievitare le brioche in un luogo caldo coperte con un panno per circa 2 ore.

13- Spennellate con l’altro uovo e infornate a 180 gradi in forno ventilato per circa 10/12 minuti.

Buon appetito Super Donne !!

Aspetto le foto dei vostri deliziosi pain au chocolat con l’hashtag #BRIGHTANDFIT #RINASCOACASA  <3

 

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email