Abs Xplosion 2.0

Consigli Nutrizionali

Raccomandazioni:
1. Assicurati di leggere il nostro disclaimer in fondo alla pagina prima di seguire qualsiasi consiglio nutrizionale
2. Cerca di bere almeno 2 litri d'acqua al giorno
3. Se non riesci a seguire alla lettera i consigli nutrizionali, puoi sostituire qualsiasi ingrediente con un altro dall'apporto calorico e di nutrienti simile.

Colazione: 300 kcal  |  Spuntino: 150 kcal  |  Pranzo: 350 kcal  |  Spuntino: 150 kcal  |  Cena: 350 kcal 

GIORNO 1
Detox day

  • 1 bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone spremuto  e 1 cucchiaino di semi di chia (lascia in ammollo 5 minuti prima di bere)
  • Tazza di tè verde
  • 150 gr Yogurt bianco arricchito con fermenti lattici (in alternativa yogurt vegetale senza zuccheri aggiunti)
  • 2 fette biscottate integrali iposodiche
  • 1 kiwi
  • 6 mandorle 

 
  • centrifugato detox con 200 ml di acqua, 2 cetrioli, 1 carota e 2 cubetti di zenzero

  • Frittata con 5 bianchi d’uovo ed una manciata di spinaci (in alternativa 5 fette di affettato di mopur con una manciata di rucola)
  • 4 fette wasa (in alternativa gallette di farro)
  • Contorno di 2 carote lesse cotte con spezie e succo di limone (no olio)
  • Caffè amaro
  • 4 noci
  • mezzo finocchio
  • tisana 
  • 80 gr di risotto basmati integrale con funghi e prezzemolo
  • Insalata mista con radicchio, lattuga e rucola
  • Nel dopocena tisana e in caso di fame 2 quadratini di cioccolato fondente al 90%

GIORNO 2
Belly fat burn

  • Al risveglio mezzo bicchiere di acqua con 1 presa di bicarbonato di sodio
  • Una tazza di tè verde
  • Un bicchiere di di kefir (in alternativa yogurt vegetale senza zuccheri aggiunti) con due cucchiai di farro integrale soffiato 
  • 1 mela
  • Macedonia di 7-8 fragole ( in alternativa 1 kiwi)
  • Centrifugato con

    200 ml di acqua, 2 cetrioli e 2 coste di sedano e 1 cucchiaino di miele 
    (in alternativa spremuta di pompelmo) 

  • Insalata di 2 arance e 2 finocchi condita con 1 cucchiaino di olio evo
  • 70 g di farro al vapore
  • 2 gallette Wasa
  • Caffè amaro
  • 3 noci
  • 1 mela
  • Tisana a scelta
  • Antipasto di rucola e radicchio con olio (1 cucchiaino) e limone
  • 180 g di fesa di tacchino a fette oppure 120 g di Seitan cotte in padella con 2 cucchiaini di olio, timo e pepe
  • 60 gr di riso integrale basmati 

GIORNO 3
Slim fit

  • Appena sveglia assumi in 1/2 bicchiere d’acqua  1 cucchiaio di succo di aloe vera 
  • 60 g di pane integrale con 2 cucchiaini di marmellata di arance amare o fragole senza zucchero
  • 2 noci
  • tè verde
  • 1 mela o 2 kiwi 

  • 1 bicchiere di kefir 0 grassi ( in alternativa yogurt vegetale senza zuccheri aggiunti)
  • Centrifuga con 3 fette di ananas

    + 200 ml di latte vegetale senza zuccheri aggiunti ed una radice di curcuma fresca (in alternativa spremuta di pompelmo)

  • 30 g di cicorietta a listarelle da condire con 2 cucchiaini di olio, 1 cucchiaino di aceto di mele e pepe nero appena macinato
  • 100 g di petto di pollo bio (in alternativa Seitan)
  • 50 gr di piadina integrale senza strutto con pomodorini ed origano
  • 2 gallette di farro con 1/2 avocado (in alternativa 2 cucchiaini di patè di olive o 2 cucchiaini di burro d’arachidi) 
  • Tisana a scelta
  • 1 porzione di crema tiepida di cannellini (scola 180 g di cannellini in un vasetto e lavali. Versali in una casseruola, copri a filo con brodo vegetale e porta ad ebollizione. Frulla poi con un mixer ad immersione e regola con poco sale rosa e pepe nero, aggiungi un cucchiaino di foglioline di timo e lascia intiepidire prima di servire in tavola unendo 30 g di orzo perlato lessato).
  • 150 g di zucchine cotte in padella con 2 cucchiaini di olio evo e 5 foglie di prezzemolo tritate finemente 
  • 2 fette wasa 

GIORNO 4
Purification day

  • Appena sveglia 1/2 bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone spremuto ed 1 cucchiaino di semi di chia
  • Per colazione 1 tazza di tè verde
  • 2 kiwi
  • 1 uovo sodo o 80 g di tofu alle erbe
  • 3 noci 

  • Centrifuga sgonfiante con 1 mela, 1 pezzetto di zenzero fresco, 1 cucchiaio di crusca d’avena e mezzo bicchiere di latte vegetale di mandorla senza zuccheri aggiunti (in alternativa 1 spremuta di pompelmo con 1 frutto)
  • 1 porzione di insalata d’orzo con olive e ceci (metti a lessare 60 g di orzo perlato. Taglia a cubetti 100 g di pomodoro, 50 g di peperone, 50 g di zucchina ed affetta 1 gambo di sedano verde. Raccogli le verdure in una terrina, aggiungi 150 g di ceci lessati e condisci con 2 cucchiaini di olio evo, poco sale ed una presa di peperoncino, mescola e metti da parte. Quando l’orzo è cotto , scolalo, passalo sotto l’acqua fredda, uniscilo alle verdure con 5 olive e servi).
  • 2 gallette di farro con 2 cucchiaini di crema di carciofo (lo trovi in un vasetto al supermercato o nei negozi bio – in alternativa alla crema di carciofo 1 cucchiaino di burro d’arachidi)
  • 1 tisana a scelta 
  • 200 g di melanzane tagliate a cubetti da cuocere in padella con 2 cucchiaini di olio, 1 specchietto d’aglio completando con peperoncino e prezzemolo tritato
  • 120 g di tonno scottato in padella (in alternativa Tempeh) 
  • Se hai appetito puoi mangiare 2 quadratini di cioccolato fondente 80 % 
  • 4 fette wasa 

GIORNO 5
six pack power

  • Appena sveglie: mezzo bicchiere di acqua con 1 cucchiaio di succo di aloe vera
  • Colazione con tè verde 
  • Kefir 0 grassi con una manciata di granola, 6 fragole e 5 mandorle ( in alternativa yogurt vegetale senza zuccheri aggiunti)
  • Centrifuga con una manciata di rucola, 2 gambi di sedano, 1 mela ed un limone (in alternativa tisana o spremuta di pompelmo senza zuccheri aggiunti ed 1 frutto)
  • Finocchio cotto con un goccio di limone
  • 50 g di riso integrale
  • 150 g di petto di tacchino o in alternativa del Tempeh 
  • Caffè amaro 
  • 300 ml di latte vegetale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 3 biscotti integrali 
  • 250 gr di patate al forno abbinate a pomodori ripieni con ricotta magra e meticcia (in alternativa il ripieno può essere fatto con formaggio vegan) 
  • Insalata di radicchio con 1 filo d’olio ed aceto di mele

GIORNO 6
Tone up day

  • Appena sveglia mezzo bicchiere d’acqua con 1 presa di bicarbonato di sodio
  • 1 tazza di tè verde
  • 6 nocciole
  • 60 g di pane integrale con 2 cucchiaini di marmellata d’arancia amara o fragole senza zucchero
  • 1 kiwi
  • Macedonia di 1 mela 
  • 1 cucchiaio di semi di girasole
  • 1 tazza di tisana al finocchio
  • Rucola con olio e limone (in alternativa affettato vegan)
  • 80 g di riso basmati al vapore con asparagi al vapore e piselli
  • Centrifuga tonificante con

    200 ml di acqua, 1 cucchiaino di miele con 2 carote grandi, 2 gambi di sedano e 2 cubetti di zenzero

  • 3 noci
  • 1 porzione di nasello piccante ( per prepararlo fai scaldare 2 cucchiaini di olio evo in un tegame antiaderente, poi mettici a cuocere 200 g di filetti di nasello per pochi minuti per lato. Servilo in tavola spolverizzando con una presa di peperoncino in polvere, prezzemolo tritato e buccia di limone bio grattugiata). In alternativa 1 bistecca di lupino. 
  • 200 g di spinaci lessati brevemente, strizzati e conditi con 2 cucchiaini di olio e una presa di peperoncino.
  • 2-3 gallette di farro

GIORNO 7
Recharge and Mindfulness day

  • Al risveglio 1/2 bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone spremuto ed 1 cucchiaino di semi di chia
  • 1 croissant integrale
  • 1 spremuta di pompelmo
  • 3 mandorle 
  • Centrifugato con

    200 ml di latte vegetale, 2 pere e 1 radice di zenzero (in alternativa 1 tisana e un frutto)

  • 1 porzione di pasta al pesce spada ed avocado ( lessa 60 g di pasta integrale, scolala al dente. Raccogli la pasta in una terrina e unisci  50 g di cubetti di polpa di avocado, 60 g di pesce spada affettato tagliato a cubetti oppure 20 g di noci tritate. Mescola delicatamente unendo pepe, 2 cucchiaini di olio e succo di limone q.b.
  • 250 g di cubetti di zucchina, carota e peperone da rosolare in padella con 2 cucchiaini di olio evo, 1 scalogno tritato, un pizzico di sale ed una presa di pepe
  • 1 tazza di tisana a scelta
  • 1/2 mela senza torsolo a fette ( in alterativa mezza pera o un mandarino)
  • 2 cucchiaini di burro di frutta a guscio ( in alternativa crema di mandorle o burro di arachidi) da spalmare sulle fette di mela 
 
  • 1 porzione di parmigiana light (taglia 1 melanzana a fettine spesse circa 1 cm e scaldale in forno a 200° per 25 minuti. In una teglia monoporzione coperta con carta da forno fai uno strato di yogurt al naturale, uno di salsa di pomodoro, uno di melanzane e così via. In alternativa allo yogurt puoi usare formaggio veg. Inforna con una spolverata di grana grattugiato a 180°C per 20 minuti). 
  • 2-3 gallette di quinoa

Le informazioni qui presenti non sono riferibili né a prescrizioni, né a consigli medici. Le informazioni presenti su questo sito servono ad informarsi e ad avere una visione migliore riguardo la propria alimentazione e lo sport, le indicazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E’ pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista prima di intraprendere qualsiasi regime alimentare e attività sportiva.

Per quanto riguarda gli articoli, i video e le informazioni riguardo le attività sportive ribadiamo che prima di iniziare a praticare un’attività sportiva è opportuno chiedere il parere del proprio medico in quanto alcune persone potrebbero presentare controindicazioni alla pratica di certe attività sportive o esercizi specifici.