fbpx

FAT BURN DAY

Regola d’ordine in questo allenamento ad alta intensità è sudare e bruciare grassi!

Preparati per un’energica sessione di allenamento di 30 minuti perfetta anche per chi parte da zero e desidera dare una sterzata al proprio metabolismo.

Ti aspettano consigli nutrizionali e di bellezza specifici per bruciare grassi e migliorare la tua composizione corporea.

Segreti di mindset per far brillare il tuo carisma

  1. Chiedi ad almeno 5 persone che conosci qual è il tuo pregio più grande e scrivili su un foglio. Quando ti senti insicura leggi i pregi a voce alta. Ti ricorderanno quanto vali!
  2. Ogni mattina davanti allo specchio focalizzati almeno su 2 cose che ami di te
  3. Quando ti senti insicura ripeti a alta voce “io valgo, io sono bella, io sono forte!”
  4. Guardati allo specchio e accarezza un punto del tuo corpo che consideri imperfetto. Mentre lo accarezzi pensa “io mi accetto, io mi amo e sono molto più di un corpo”
  5. Ricordati ogni giorno che la nostra vera bellezza non è determinata da parametri estetici ma sulla base di quanto ogni giorno ci prendiamo cura di noi: le persone più attraenti sono quelle che ogni giorno imparano ad amarsi sempre di più”
  6. Fai ogni giorno un’azione di amore verso il tuo corpo
  7. Quando ti senti insicura pensa di immedesimarti improvvisamente nella persona che hai sempre sognato di essere. Ti darà la forza di agire e la capacità di trasformare questo atteggiamento sicuro in un’abitudine.

Fat burn nutrition

GIORNO 2

Antioxidant bowl

Calorie: 280 Kcal

Preparazione: 5 minuti

Difficoltà: facile

Porzioni: 1

INGREDIENTI

  • 2 banane congelate
  • 150 gr di mirtilli congelati
  • Mezzo cucchiaino di aroma alla vaniglia
  • 250 ml di acqua
  • Toppings di frutta fresca e secca a piacere

PREPARAZIONE
Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Rovesciare in una ciotola e servire con i toppings.

Composta light all’ananas

Calorie: 70 Kcal

Preparazione: 40 minuti

Difficoltà: facile

Porzioni: 1

INGREDIENTI

  • 100 gr di polpa di ananas
  •  5 gr di pectina in polvere
  •  10 gr di stevia o dolcificante

PREPARAZIONE
Taglia a pezzettini 50 g di polpa di ananas e frulla quella rimasta.

Prepara il composto. Mescola in una casseruola la polpa frullata e a pezzetti con 10g di stevia e 5g di pectina, amalgamando perfettamente gli ingredienti. Trasferisci la casseruola sul fuoco, porta a ebollizione e, mescolando, cuoci il composto per 10 minuti dal bollore, finché risulterà denso e privo di schiuma e velerà il cucchiaio. Lascia intiepidire la composta di ananas, versala nello stampo foderato con carta da forno bagnata e strizzata e lascia riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Sforma e servi. Sforma il dolce all’ananas, elimina delicatamente la carta da forno e servilo a fette o a pezzetti. Decora la composta light all’ananas, se ti piace, con meringhette o granella di meringa e con fette di ananas fresco tagliate a spicchietti o di ananas disidratato.

Fitness pasta al pesto

Calorie: 480 Kcal

Preparazione: 20 minuti

Difficoltà: facile

Porzioni: 1

INGREDIENTI

  • 80 gr di pasta integrale
  • 10 pomodorini
  • 1 manciata di spinaci
  • 50 gr di piselli
  • 5 Anacardi
  • ¼ avocado
  • Succo di mezzo limone
  • Mezzo spicchio di aglio
  • 10 foglie di basilico fresco
  • ¼ di zucchino

PREPARAZIONE
Cuocere la pasta.

Posizionare gli anacardi, l’aglio, il succo di limone lo zucchino, il basilico, i piselli, l’avocado e sale e pepe in un frullatore.

Unire la salsa con la pasta e aggiungere dei pomodorini freschi e altro basilico fresco.

Meringhe super light

Calorie: 30 Kcal per 10 meringhe

Preparazione: 5 minuti + 2 ore di cottura

Difficoltà: facile

Porzioni: 20 meringhe

INGREDIENTI

  • 3 bianchi d’uovo
  • un pizzico di cremor tartaro
  • buccia di un arancia, o di un limone
  • 60 g di stevia

PREPARAZIONE
Monta i bianchi d’uovo con l’aggiunta di un pò di cremor tartaro.

Dopo circa due minuti, aggiungi la stevia e la buccia di un’arancia (o limone) e continua a montare finché non ottieni una meringa soffice (e buonissima).

Aiutandoti con una sac-à-poche distribuisci la meringa sulla carta da forno a distanza regolare.

Cuoci a 90°C (forno ventilato e preriscaldato) per due ore. Spegni il forno e lascia asciugare tutta la notte.

Polpette depurative di piselli

Calorie: 500 Kcal per porzione

Preparazione: 35 minuti

Difficoltà: facile

Porzioni: 2

INGREDIENTI

  • 250 gr di piselli
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaino di olio EVO
  • 10 gr di basilico fresco
  • Sale e pepe q.b
  • 140 gr di farina di ceci
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere 
  • 250 gr di yogurt vegetale
  • 2 cucchiai di succo di limone 

PREPARAZIONE
Preriscalda il forno a 180 gradi

Sbuccia la cipolla, l’aglio e taglia la cipolla a dadini

Riscalda l’olio in una padella, aggiungi la cipolla e schiaccia metà dello spicchio d’aglio nella padella

Soffriggere per 3 minuti

Frulla le cipolle soffritte e l’aglio insieme ai piselli, al basilico, al sale e pepe

Unisci la purea con la farina di ceci e il lievito

Forma delle polpette con l’impasto

Metti le polpette su una teglia rivestita di carta da forno e inforna per 15 minuti

Gira le polpette a metà cottura

Crea il condimento schiacciando l’aglio rimanente e aggiungendovi lo yogurt, il succo di limone, sale e pepe

Servi le polpette con il condimento

Le informazioni qui presenti non sono riferibili né a prescrizioni, né a consigli medici. Le informazioni presenti su questo sito servono ad informarsi e ad avere una visione migliore riguardo la propria alimentazione e lo sport, le indicazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E’ pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista prima di intraprendere qualsiasi regime alimentare e attività sportiva.

Per quanto riguarda gli articoli, i video e le informazioni riguardo le attività sportive ribadiamo che prima di iniziare a praticare un’attività sportiva è opportuno chiedere il parere del proprio medico in quanto alcune persone potrebbero presentare controindicazioni alla pratica di certe attività sportive o esercizi specifici. 

“; ?>