Scheda nutrizionale VATA

Prediligi i cibi dolci, aspri o salati. Vanno bene anche alimenti oleosi come semi e frutta secca, caldi, ben cotti e umidi (come le creme, i sughi). Evita quelli dal sapore astringente (frutta acerba, melograno, carciofi, prodotti ricchi di tannino tipo il tè), pungente (con peperoncino, cipolla, pepe) e amaro.

DA EVITARE: cibi crudi.
CONDIMENTI: olio di oliva, olio di sesamo, olio di
arachidi.

Lunedì

Colazione: 1 bicchiere di latte vegetale senza
zuccheri aggiunti + 1 fetta di crostata di farina
integrale con la marmellata (in alternativa 2 fette
biscottate integrali con marmellata light)
Spuntino: 4 noci ed una tisana a scelta
Pranzo: 80 g di riso basmati con verdure di stagione
lessate e anacardi (max 6).
Cena: vellutata di verdure (1 piatto medio).

Martedì

Colazione: latte vegetale senza zuccheri aggiunti con
1 frutto e 1 manciata di mandorle pelate (max 8).
Spuntino: 3 quadratini di cioccolato amaro
Pranzo: mix di 70 g quinoa rossa e fagioli neri.
Cena: calamaro ripieno + patate in insalata in
alternativa tofu (80 g) e patate.

Meroledì

Colazione: 1 vasetto di yogurt vegetale con fiocchi
d’avena (1 cucchiaio)
Spuntino: 5 noci ed una tisana
Pranzo: couscous (80 g) di verdure.
Cena: insalata di fagiolini, carote e cipolle (tutti cotti) +
una scelta proteica (100 g di pollo bio, 80 g di tofu,
100 g di seitan…)

Giovedì

Colazione: crema di avena (Mettere in un pentolino 2
cucchiai di farina d’avena integrale, 1 bicchiere di
acqua e mescolare bene. Mettere il pentolino sul
fuoco, continuando a mescolare con la frusta. Quando
il composto si inizierà ad addensare versare 1
cucchiaio d’olio di semi. Mescolare ancora e poi
spegnere. Versare in un altro contenitore
aggiungendo 1 cucchiaio di sciroppo d’agave o miele.)
Spuntino: 1 centrifuga di frutta a scelta
Pranzo: polpettine di bulgur e patate (Cuoci mezza
tazzina di bulgur seguendo le indicazioni scritte sulla
confezione. Spegni il fuoco e lascia riposare per 5
minuti.
Cuoci a vapore mezza carota e ¼ di patata, entrambe
lavate e spellate.
Schiaccia con una forchetta mezza patata piccola e
mezza carota, aggiungi il bulgur cotto insieme a
parmigiano, vegan se lo preferisci, e un filo di olio.
Con le mani crea delle palline di impasto, tuffale nel
pangrattato e disponi le polpette su una teglia rivestita
di carta forno. Irrora con poco olio e inforna a 180° per
circa 20 minuti)
Cena: tofu grigliato (100 g) e verdure lesse

Venerdì

Colazione: Latte vegetale senza zuccheri con un
pizzico di cannella e 1 frutto.
Spuntino: 2 gallette integrali con marmellata light
Pranzo: parmigiana di melanzane (bollite e non fritte)
con 2 triangoli di chapati (pane dell’India).
Cena: 2 uova all’occhio di bue (in alternativa 100 g di
Tempeh) + 150 g di bietole

Sabato

Colazione: latte d’avena con muesli.
Spuntino: 1 cucchiaio di semi di girasole ed 1 frutto
Pranzo: seitan alla piastra con tris di verdure grigliate
(zucchine, melanzane e radicchio).
Cena: 80 g di riso venere con zucchine trifolate e
menta.

Domenica

Colazione: 1 fetta di torta fatta in casa con farina
integrale (occhio solo a non accoppiare carboidrati e
agrumi).
Spuntino: 5 mandorle con 1 tisana.
Pranzo: burger vegetale con guacamole (crema di
avocado).
Cena: patate e carote cotte al forno e insaporite con
semi di sesamo.